Sì. Il paziente con sarcoma può richiedere la cartella clinica con una relazione completa sul suo stato di salute: situazione generale, diagnosi, esami e accertamenti effettuati, terapie intraprese, decorso clinico, prognosi, indicazioni fornite dai medici sulla gestione della malattia a casa. La copia integrale della cartella clinica richiesta dal paziente, o dalla persona da lui delegata munita di documento d’identità, deve essere consegnata entro trenta giorni, oppure immediatamente in caso di urgenza documentata.

Altri diritti della stessa tipologia